UNIONCOLLEZIONISTI a Viareggio sabato 11 Novembre: le dichiarazioni del Presidente Gianni Lavarello

GLIEROIDELCALCIO.COM (Federico Baranello) – Il prossimo 11 Novembre il mondo del collezionismo che si riferisce al calcio ha un appuntamento a Viareggio per la consueta “Riunione” di mostra e scambio. Abbiamo raggiunto Gianni Lavarello il Presidente di Unioncollezionisti 1979, l’associazione che da ben trentotto anni riunisce i collezionisti, con il quale abbiamo avuto uno scambio di battute e fatto il punto su quest’affascinante mondo.

D: “Buongiorno Presidente, siamo alla 101^ Riunione Nazionale per l’associazione da lei presieduta, cosa l’ha portata a scegliere Viareggio? ”

R: “Viareggio è una splendida località famosa per molte sue attrattive tra le quali il mare, il Carnevale e ha anche una grande tradizione di calcio a partire dal famoso Torneo di Viareggio. La Riunione si svolgerà poi presso “La Taverna del Calcio” di proprietà di due collezionisti come noi, che ringrazio per la disponibilità. Il locale è addobbato con parte delle loro Memorabilia sul calcio. Mi sembra la location adatta!”

D: “Che momento è per il collezionismo?”

R: “Il collezionismo non sta vivendo uno dei suoi momenti migliori, così come tante altre realtà purtroppo. Vedo però un incremento di collezionisti di maglie a discapito del cartaceo o dei distintivi, come invece succedeva una volta. Le maglie probabilmente attraggono di più perché oggi ce ne sono tante e tutte diverse anche nell’ambito della stessa stagione. Ne esistono di particolari e uniche dedicate a un singolo evento e/o commemorative. Una volta la stessa maglia, sempre uguale, era utilizzata per più stagioni. Erano invece i biglietti d’ingresso a essere diversi per esempio. Ci sono biglietti del passato che erano dei capolavori, dei piccoli quadri d’autore. Oggi i biglietti d’ingresso di una partita sono tutti uguali e spesso sono stampati a casa su un foglio A4, che appeal possono avere? E’ chiaro che è cambiato il mondo. Anche con i gagliardetti è successa la stessa cosa, sono pochi i collezionisti ormai”

D: “Per quanto riguarda i distintivi, fiore all’occhiello dell’Associazione, qual è la situazione?”

R: “Anche qui registriamo una flessione, anche se, previo consenso delle Società interessate, continuiamo a farne coniare noi, principalmente di squadre considerate minori. Come collezionisti non abbiamo avuto un ricambio generazionale e quindi a distanza di 35/40 anni siamo più o meno gli stessi di allora a meno di qualcuno che nel frattempo ci ha purtroppo più o meno prematuramente “lasciati” o ha smesso di collezionare”

D: “Quali sono i progetti futuri dell’Associazione?”

R: “Stiamo lavorando a un progetto relativo alla prossima riunione in primavera, ma non posso dire di più al momento, spero davvero possa essere una sorpresa. Nel frattempo colgo l’occasione per invitare tutti a Viareggio, collezionisti, tifosi e semplici curiosi. Vi aspetto”.

Ci uniamo anche noi all’invito del Presidente.

Tutti a Viareggio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...