Connect with us

Gli Eroi del Collezionismo

UNIONCOLLEZIONISTI a Viareggio sabato 11 Novembre: le dichiarazioni del Presidente Gianni Lavarello

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Federico Baranello) – Il prossimo 11 Novembre il mondo del collezionismo che si riferisce al calcio ha un appuntamento a Viareggio per la consueta “Riunione” di mostra e scambio. Abbiamo raggiunto Gianni Lavarello il Presidente di Unioncollezionisti 1979, l’associazione che da ben trentotto anni riunisce i collezionisti, con il quale abbiamo avuto uno scambio di battute e fatto il punto su quest’affascinante mondo.

D: “Buongiorno Presidente, siamo alla 101^ Riunione Nazionale per l’associazione da lei presieduta, cosa l’ha portata a scegliere Viareggio? ”

R: “Viareggio è una splendida località famosa per molte sue attrattive tra le quali il mare, il Carnevale e ha anche una grande tradizione di calcio a partire dal famoso Torneo di Viareggio. La Riunione si svolgerà poi presso “La Taverna del Calcio” di proprietà di due collezionisti come noi, che ringrazio per la disponibilità. Il locale è addobbato con parte delle loro Memorabilia sul calcio. Mi sembra la location adatta!”

D: “Che momento è per il collezionismo?”

R: “Il collezionismo non sta vivendo uno dei suoi momenti migliori, così come tante altre realtà purtroppo. Vedo però un incremento di collezionisti di maglie a discapito del cartaceo o dei distintivi, come invece succedeva una volta. Le maglie probabilmente attraggono di più perché oggi ce ne sono tante e tutte diverse anche nell’ambito della stessa stagione. Ne esistono di particolari e uniche dedicate a un singolo evento e/o commemorative. Una volta la stessa maglia, sempre uguale, era utilizzata per più stagioni. Erano invece i biglietti d’ingresso a essere diversi per esempio. Ci sono biglietti del passato che erano dei capolavori, dei piccoli quadri d’autore. Oggi i biglietti d’ingresso di una partita sono tutti uguali e spesso sono stampati a casa su un foglio A4, che appeal possono avere? E’ chiaro che è cambiato il mondo. Anche con i gagliardetti è successa la stessa cosa, sono pochi i collezionisti ormai”

D: “Per quanto riguarda i distintivi, fiore all’occhiello dell’Associazione, qual è la situazione?”

R: “Anche qui registriamo una flessione, anche se, previo consenso delle Società interessate, continuiamo a farne coniare noi, principalmente di squadre considerate minori. Come collezionisti non abbiamo avuto un ricambio generazionale e quindi a distanza di 35/40 anni siamo più o meno gli stessi di allora a meno di qualcuno che nel frattempo ci ha purtroppo più o meno prematuramente “lasciati” o ha smesso di collezionare”

D: “Quali sono i progetti futuri dell’Associazione?”

R: “Stiamo lavorando a un progetto relativo alla prossima riunione in primavera, ma non posso dire di più al momento, spero davvero possa essere una sorpresa. Nel frattempo colgo l’occasione per invitare tutti a Viareggio, collezionisti, tifosi e semplici curiosi. Vi aspetto”.

Ci uniamo anche noi all’invito del Presidente.

Tutti a Viareggio!

Classe ’68, appassionato di un calcio che non c’è più. Collezionista e Giornalista, emozionato e passionale. Ideatore de GliEroidelCalcio.com. Un figlio con il quale condivide le proprie passioni. Un buon vino e un sigaro, con la compagn(i)a giusta, per riempirsi il Cuore.

Gli Eroi del Collezionismo

I Mondiali raccontati attraverso i biglietti delle finali: tra storia e grafica

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Federico Baranello) – In attesa della sfida tra Francia e Croazia, che decreterà chi salirà sul tetto del mondo aggiudicandosi “Russia 2018”, ripercorriamo brevemente la storia delle finali attraverso i biglietti. Un viaggio attraverso il design dei tagliandi di ingresso a quelle sfide indimenticabili che hanno scritto la storia e che ci hanno consegnato ricordi ed emozioni uniche… a volte di felicità altre volte di grande amarezza.    (altro…)

Continue Reading

Gli Eroi del Collezionismo

I palloni dei Mondiali: Tiziano Lanza e le sue “Anime d’aria”

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Federico Baranello) – “Possiamo giocare a calcio delimitando le porte con delle borse o dei giubbotti, senza pali e traverse. Possiamo giocare senza arbitro e senza le linee che delimitano il campo e le aree di rigore … ma non possiamo giocare a calcio senza il pallone. È lui il protagonista dei sogni da bambino…”.

Esordisce così il nostro amico Tiziano Lanza da noi raggiunto per farci raccontare la sua passione. Un sentimento, il suo, verso i palloni in generale e, in particolare, verso quelli dedicati alla massima competizione calcistica per nazionali: una collezione “Mondiale”. Chi è Tiziano Lanza …”Ho cinquantasette anni, abito a Bovolone in provincia di Verona, ho tre figli e tifo Hellas Verona. Sono un tifoso atipico perché sono contento anche per il Chievo, basta che contro di noi…”. (altro…)

Continue Reading

Gli Eroi del Collezionismo

Road to Russia 2018 – I Gagliardetti delle 32 partecipanti al Mondiale – Quarta e ultima parte (VIDEO)

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM – Road to Russia 2018: siamo arrivati alla puntata finale della nostra marcia di avvicinamento ai Mondiali in Russia.

Questa volta è il turno dei gruppi F, G e H.

Grazie a Marco Cianfanelli e alla sua splendida collezione di Gagliardetti… grazie a Rosella Presciuttini dell’ Ufficio Stampa del Castello di Santa Severa per averci concesso la possibilità di poter usufruire degli spazi del Castello e… grazie a tutti gli amici de Gli Eroi del Calcio.com ai quali speriamo di aver reso un buon servizio.

Buona visione

(altro…)

Continue Reading

più letti